La Direzione Generale Musei con il programma MuSST – Musei e sviluppo dei sistemi territoriali intende sostenere i Poli museali regionali nella promozione di reti territoriali, nella valorizzazione partecipata e nella creazione di percorsi culturali integrati. L’iniziativa si inserisce nel quadro delle azioni indirizzate alla creazione del Sistema museale nazionale di cui potranno far parte tutti i musei di appartenenza pubblica o privata, organizzati nel rispetto dell’Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento e sviluppo dei musei.

Per promuovere lo sviluppo e la realizzazione del Sistema museale nazionale, la Direzione generale Musei vuole favorire l’avvio di un dialogo fra le diverse realtà museali pubbliche e private, incoraggiando i Poli museali regionali a presentare proposte innovative che coinvolgano come partner altri Istituti MiBACT, organizzazioni del settore culturale, dell’istruzione, del terzo settore e del settore privato.

MuSST è orientato ad assicurare il supporto operativo alle strategie di “sistema” e a sostenere la progettazione di buone pratiche indirizzate allo sviluppo culturale e turistico, in un’ottica di valorizzazione condivisa di tutte le risorse che rappresentano l’identità di un territorio.

Tra gli obiettivi di MuSST, la nascita di una “comunità di pratica” per trasferire expertise progettuale ad altri futuri soggetti proponenti e di un repertorio di buone pratiche che possano fornire indicatori significativi per la ricerca e per l’operatività.